Torta agli agrumi e allo yogurt

Non ho postato niente per più di un mese abbondante. Che vergogna!
E’ stato un periodo difficile. Durissimo, oserei dire. Poi però ti rendi conto che non ne vale la pena che la famiglia e gli amici ti sostengono ogni giorno. E ho superato il momentaccio. Non aggiungo altro, solo un bel punto.
Parlando di cose mooolto serie, questa super torta l’ho preparata per il compleanno di Simo [che quest’anno è entrato a piè pari negli -anta] e quello che vedete nella foto [non sono stata abbastanza veloce] è quello che ne è rimasto. E’ una torta buonissima che sa di estate! Il succo di lime ti fa venire voglia di sole e mare. Un cannonata, tanto che tutte le signore presenti mi hanno chiesto la ricetta, quando vedranno che ci va mezzo chilo di zucchero gli verrà un colpo.. :-) ma le dosi sono per una tortiera da 24 cm, quindi abbanstanza grande e la torta dovrebbe sfamare 16 bocche.
La ricetta è tratta dal libro del Clandestine Cake Club, una cosa geniale..guardate il loro sito e strabiliatevi! Ho provato tante torte da libro e non ha mai fallito, ringrazio ancora la mano fatata di Stefy che me lo ha mostrato!

fotolimone_lime

Ingredienti: 375 g di farina autolievitante, 500 g di zucchero, scorza gratuggiata di 2 limoni, scorza gratuggiata di 1 lime, 250 ml di yogurt al naturale, 250 ml di olio di semi, 2 uova. Per lo sciroppo: succo di 2 limoni, succo di 1 lime, 3 cucchiai di zucchero semolato.

Preparazione: setacciate la farina assieme allo zucchero e la scorza gratuggiata dei due limoni e del lime, in un recipiente a parte mescolate assieme lo yogurt, le uova e l’olio. Unite assieme il mix della farina con zucchero e scorze con gli ingredienti liquidi. Mescolate il tutto e mettetelo in uno stampo a ciambella (quello che ho usato è di 24 cm di diametro). Cuocete per 45 – 50 minuti, fino a quando il dolce sarà dorato, lievitato e se inserite lo stecchino uscirà asciutto. Nel mentre preparate lo sciroppo di agrumi. Mettete tutte il succo spremuto dei due limoni, del lime in un recipiente e cuocete fino a quando lo zucchero non si sarà sciolto. Una volta che il dolce è pronto, bucherellatelo con uno stecchino e, a cucchiaiate, versate lo sciroppo, facendo in modo che venga assorbito e continuate fino ad esaurimento. Lasciate il dolce nello stampo per altri 15 – 20 minuti. Trascorso questo tempo, togliete la torta dallo stampo e lascitela raffreddare completamente su una griglietta. Cospargete con abbondante zucchero al velo.

 

Nessun commento ancora

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Follow on Bloglovin

Seguimi anche su

Instagram gallery